Lunedì 16 Dicembre 2019
October Pink Walking Marathon PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Giustolisi   
Lunedì 14 Ottobre 2019 08:54

“ Pupo la camminiamo??”, “Certamente”, rispondo io, alla telefonata di Cinzia. Così, il giorno dopo la chiusura della So run partiamo con una nuova iniziativa.Natutalmente non si possono camminare 44.600 km così, ci vuole una divisa adatta!!Cinzia si preoccupa di creare delle magliette che rispondano all’evento;?venerdì’ sera c’è le consegna e sabato mattina siamo sul treno per Colico: il sottoscritto, Seba, Sergio, Ale, Cinzia, Natalia e Laura per intraprendere questa camminata in rosa a favore della prevenzione. A Morbegno si aggregheranno Margaret e Sonia. Un piccolo Santiago di Compostela; da Colico a Sondrio con tappe intermedie dove ognuno può inserirsi in base alle proprie capacità predatorie. Noi naturalmente da Colico! Alle 8.30 siamo al lido per ritirare il nostro ruolino di marcia con il primo timbro. Partiamo a ritmo sostenuto, aria frizzanti ma piacevole, a Mantello primo ristoro, secondo timbro e via spediti verso Morbegno dove ci attende l’amico Silvano con il suo fedele Labrador. Qui 20 minuti di pausa, pranzo con prosecchino e cafferino.Belli riposati e pimpanti proseguiamo verso il prossimo step. Ardenno, ristoro veloce e via. Sono gli ultimi attimi di brillantezza, abbiamo fatto poco più di metà percorso ma cominciano le prime avvisaglie di crampi e vesciche. Seba in continuazione ci ripete i km fatti e quelli ancora da fare. La penultima tappa di Berbenno ci permette di ricomporci un attimo per affrontare gli ultimi 10 km..... interminabili. Arriviamo all’ingresso del parco Bartesaghi, con le ultime energie, le fiacche sono sempre più dolorose e le gambe fanno fatica a muoversi. Iniziamo a maledire chi a proposto tutto ciò e c’è chi promette follie a chi la porta in braccio. Siamo una armata alla frutta. Sul ponte di piazza Garibaldi ci compattiamo, e ci diamo un giusto contegno per varcare l’arco rosa sorridendo. L’ultimissimo sforzo per l’ultimo timbrino che esalta la nostra giornata. Poi tutti al Caffè dell Posta per un Apericena rilassante e tonificante. La tragedia finale sarà poi raggiungere le auto sotto la stazione, ma il buio della serata cela il nostro trascinarci per le vie di Sondrio. Comunque una giornata, bellissima di autunno, con Amici fantastici con cui si e’ condivisa una esperienza folle ma gratificante a scopo umanitario, dove lo spirito viene sempre a galla. Per questo adoro il nostro gruppo del 2002 marathon club ed I suoi componenti!!!.  Alla prox Fabio giusto.

 

2019_pink

2019_pink1

2019_pink2

2019_pink3

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.