Martedì 01 Dicembre 2020
In so’ e in gio’ PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Giustolisi   
Lunedì 14 Settembre 2020 15:35

Lele Manzi ed Elisa Compa

gnoni si aggiudicano la prima edizione di questa gara alla sua prima edizione.
700 m. Di dislivello per 8 km di sviluppo. Praticamente 4 km di vertical e altrettanti in discesa.Partenza dalle piste di San Giuseppe e arrivo al rifugio Motta, l’ultima salita sotto lo skylift che dal Palu’ porta all’arrivo della funivia con il
32/100 di pendenza e’ stata veramente dura.
A Febbraio l’ultima corsa con il Dusci... poi il buio più totale, e dopo 7 mesi di lontananza dalle competizioni e’ stato disarmante; rimettersi in gioco non e’ stato facile e da un punto bisognava ripartire e io sono ripartito da qui..
Ieri Dusci, Arianna e Ale Bertolini erano a Monza sui 10 oggi Mario a Rasura e io e Dario a San Giuseppe.Vi assicuro che risalire la nera con le pelli e’ stato meno faticoso di oggi.
Comunque la giornata stupenda con splendida vista sul lago e sulla testata del Bernina ci hanno ripagato della fatica.Nel pomeriggio ho cercato di sciogliere le gambe
con un po’ di bike, ma la discesa me le ha insaccate parecchio.
Bisogna ringraziare Fabio Cometti per l’ottima organizzazione e per la sua voglia di rilanciare la Valmalenco dopo l’annullamento della VUT.
Tutto perfetto e senza intoppi ritiro pettorali e partenza
nessun ammassamento o ressa.
Ora che abbiamo rotto il ghiaccio, speriamo che il Covid ci stia alla larga e ci permetta di affrontare le prossime gare.

Ciao a tutti Fabio Giusto

2020_inso1

2020_inso2

2020_inso3

2020_inso4

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Settembre 2020 16:01
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.