Sabato 21 Settembre 2019
Trofeo Sentiero Valtellina: Zanaboni disegna il nuovo record del percorso! PDF Stampa E-mail
Scritto da Graziano Battaglia   
Lunedì 30 Settembre 2013 13:05

PIATEDA (SO). Più di 400 gli atleti iscritti all'11^ edizione del Trofeo Sentiero Valtellina e Adda, fiume da correre: due manifestazioni andate in scena il 29 settembre, volute dal 2002 Marathon Club di Sondrio e sostenute dalla Comunità Montana Valtellina.

 

Il crescente numero di partecipanti all'evento dimostra come queste due classiche di inizio autunno siano davvero apprezzate da atleti e camminatori; gradite per il percorso completamente immerso nel verde, per la varietà di percorsi offerti ed anche per le finalità benefiche. Quest'anno il 2002 Marathon Club sostiene infatti l'associazione dei malati di distrofia muscolare UILDM Sondrio ed il progetto Valtellin@ccessibile.

 

Il Trofeo Sentiero Valtellina è gara regionale e campionato provinciale FIDAL di mezza maratona.

A questa manifestazione agonistica gli organizzatori hanno affiancato altre gare non agonistiche, sotto il motto "Adda, fiume da Correre".

 

Ma veniamo alle notizie direttamente dal campo di gara!

 

Nella gara regionale FIDAL sulla distanza di 21,097 Km medaglia d'oro a Massimiliano Zanaboni (portacolori dell'Atletica Valli Bergamasche), che abbatte di ben 2' 20" il record di percorrenza di questo tracciato fermando il cronometro con un tempo di 1h 10' 55".

Piazza d'onore a Graziano Zugnoni che chiude in 1h 12' 16", mentre il vincitore della scorsa edizione Robin Trapletti (LBM Sport Team) taglia il traguardo "con l'amaro in bocca", aggiudicandosi la terza posizione.

La gara al femminile vede invece trionfare Combi Lorenza del Runner Colico che chiude con un tempo di 1h 25' 01", letteralmente inseguita da Cinzia Zugnoni del Gs Csi Morbegno (1h 25' 25").

Medaglia di bronzo a  Giovanna Confortola (1h 26' 19").

 

Prestazioni di tutto rispetto anche sulle corse non competitive.

Nella 21Km non agonistica trionfo al maschile del nordafricano Bourkhis Lahlen, seguito da Lino Del Barba e Confeggi Andrea.

Il podio femminile vede la squadra di casa trionfare con Harosi Krisztina (C.O.Piateda), seguita da Barbara Masa (Sportiva Lanzada) e Sarah Naughton.

 

Nella distanza dei 12Km trionfo per Giovanni Arduini (42' 10"), che strappa di mano il podio a Maurizio Torri - Gp Talamona (43'59"); Michele Piombardi chiude in terza posizione con il tempo di 46'37".

 

Discreta partecipazione, nonostante il meteo avverso, anche per la 6 Km sia individuale che nella formula "Family Run", che prevedeva la partecipazione di corridori e camminatori in coppia.

 

Soddisfatti per la buona riuscita anche gli organizzatori.

 

Colgo l'occasione per esprimere riconoscenza a tutti i di volontari che si sono impegnati per la buona riuscita della manifestazione e a tutti i gruppi associazioni ed enti che hanno dato il loro contributo.

(Comunità Montana Valtellina, Comune di Piateda, Comune di Sondrio, BIM, FIDAL, Protezione Civile, Alpini, Croce Rossa, Bici Club Berbenno, UILDM).

Ringrazio inoltre tutte le aziende locali (tra cui i main sponsor Credito Valtellinese e Salumificio Rigamonti) che hanno saputo saggiamente interpretare e comprendere il valore dello Sport e della Solidarietà che contraddistingue l'operato del 2002 Marathon Club.

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
Ultimo aggiornamento Martedì 01 Ottobre 2013 08:01
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.