Giovedì 19 Settembre 2019
I Run For APEIRON PDF Stampa E-mail
Lunedì 29 Dicembre 2014 11:45
Domenica 28 dicembre, ore 8.30, a Taggia (imperia) il sole non si è ancora sollevato dalle montagne e fa freddo (per noi freddino, per loro un freddo becco).
Il termometro segna 4 gradi.
Corsa da 10.800 mt., a scopo benefico, il cui ricavato viene devoluto alla ONLUS APEIRON, presente in NEPAL con progetti rivolti principalmente alle donne, intervenendo in una realtà fatta di esclusioni, marginalità e sfruttamento, puntando principalmente sull’istruzione scolastica, sulla formazione al lavoro, sulla prevenzione.
Percorso ad anello, da ripetere 4 volte.
Dopo aver percorso 500 mt. di asfalto, il fondo diventa sterrato lasciando successivamente posto ad uno stretto sentiero tra i campi e le serre.
Si incontra una strada in cemento per poi attraversare il bellissimo ponte romano, lungo circa 150 mt., con un fondo in grossi ciottoli (i nostri riscc).
Si passa per i giardini pubblici, si attraversa il ponte sul fiume Argentina e si riparte.
Partenza puntuale alle ore 10, con l’accompagnamento di una band che “pompa” Rolling Stones, Led Zeppelin, Deep Purple.
Il sole è ormai alto e la temperatura gradevole, penso attorno ai 12 gradi.
I primi tre se ne vanno subito e corro in un gruppetto di altre tre persone.
Al terzo giro i miei compagni di viaggio mollano e pertanto corro solo soletto fino all’arrivo, mantenendo comunque un buon rimo.
A fronte dei 180 iscritti, il 2002MARATHON CLUB porta a casa un onorevole 4° posto (i runner forti sono restati a casa).
Pomeriggio in spiaggia con 18 gradi.
Risveglio lunedi mattina a Colorina, con -10 gradi.
Passatevela bene.
Riccardo


Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.