Giovedì 19 Settembre 2019
Siena -I Tre dell'Assunta PDF Stampa E-mail
Lunedì 02 Marzo 2015 20:54

Manca ancora un po’ al Palio però i 3 dell’Assunta si sono mossi per tempo. Ieri Primo Marzo i 3 (Carluccio Bordoni, Botta Alessandro, Pulliero Fabrizio) si sono cimentati in Terra Senese su 3 diverse distanze ( Km.50 – Km.32 - Km 18).  Convocato dal Carluccio tre settimane fa, ho aderito sognando una “quasi” scampagnata ma immaginando una corsa impegnativa …… e così è stato! Trasferimento sabato con partenza, per me, antelucana ( h 5.30) ma peggio è andata al mitico Botta “Uomodimondo” che come “chauffeur” si è alzato  a notte fonda e ha guidato  A/R. Sistemati in Albergo a Siena dopo sosta rifocillatrice  a Colle Val d’Elsa ( Pici al ragù di cinghiale !), siamo andati al ritiro Pettorali  nella “conchiglia senese” (piazza del Campo)  e già il fatto di essere ancora lì (5 Palio visti in 40 anni)  mi ha rasserenato-rilassato un po’ troppo.   Al mattino sveglia differenziata perché il bus per chi gareggiava nella Ultra  S. Gimignano-Siena (indovinate chi? …..ma SI! Lui, Carluccio Bordoni) e nella Intermedia  (Colle Val d’Elsa-Siena) partivano  rispettivamente 1 h e  ½ h  prima di me (h 10).               Come dicevo, trasferimento per me a  Monteriggioni in bus verso le 8.30 e visita turistica alla cinta muraria del Borgo.  Poi partenza ( circa 400-450 gli Iscritti per ogni percorso, anzi per i 50 Km il numero saliva di qualche decina.). Avvio in discesa per poco piu di 1 Km poi sterrato ( buono) e dopo 3 Km inizia  la salita corribile….all’inizio ma poi!!!   Avete presente l’ultimo tratto di Triasso, beh.. un po’ più ripido ed un po’ più lungo !  Segue discesa e/o tratti pianeggianti ( mai più di 200m.).   Altra decisa salita  verso il Km. 8 e decisa impennata nel tratto finale.     Vedo che i ¾ dei runners camminano e capisco il messaggio. Sono un po’ in crisi.  Se neanche a metà percorso cammino e la frequenza è sui 150/m come finirà Continuano i saliscendi e le curve. Non mi oriento e non riesco ad immaginare da che parte sorga (nascosta tra i colli) Siena. Terzo strappo verso il dodicesimo Km ma, un po’ perché meno ripido un po’ perché ormai bello caldo , vedo che la fatica è rientrata.    Anzi superò qualcuno mentre il primo dei Km. 32 mi lascia sul posto e va tagliare il traguardo prima di me ( Km.18).   Al quattordicesimo  sono alla periferia ed al 15 esimo varco Porta Camollia e da lì….metto la seconda ( si fa per dire, anzi ho continuato a far foto-vedi) ).  Vicino al Duomo ( 1 Km. All’Arrivo) mi imbatto in mia moglie e in quella del Carluccio- foto e riparto per involarmi verso la curva del Casato con ingresso trionfale in piazza del Campo.      Degli altri due che posso dirvi ?  Il Botta lo incontro dopo la mia doccia.  Non è soddisfatto della sua corsa (sofferente in tutto il corpo) e sembra abbia impiegato ( udite udite ) 6’ in più dell’altro anno.  Cioè 2h 52 ‘ mi pare contro 2h 46’! Ooohhhh di delusione. E Carluccio ?  Rientro in piazza nel momento che  sbuca  un cappellino che conosco dalla curva del Casato ! Guardo meglio….. E’ la sua andatura! Quasi alla cieca con la mia macchinetta metto lo zoom e scatto.  Vi assicuro che nelle foto ultime c’è ( cappellino - si vede anche la moglie Margherita con giubbetto viola che lo incita).   All’arrivo sembra accusare un attimo (proprio un attimo) la stanchezza e forse la delusione (sembra 20’ più dell’anno scorso) ma il suo buon senso ridimensione tutto ed incassa !     E che incasso ! SECONDO di Cat.!!! Battuto sul finale da un campione (Torelli  “de ROMA” G.B.  - 2000 Km solo in gara nel 2014 !!)  che è entrato solo quest’anno nella cat. di Carluccio mentre lui sta per uscirne!   Riassumendo  :  Bordoni “il mitico saggio” Carluccio SECONDO di Cat G  ( Km 50)  Botta “ uomodimondo” Alessandro   19 esimo di Cat  E   (Km. 32)  e per finire Pulliero “senior” Fabrizio  6 di cat H   ( Km.18) …… scusa se è poco ( dicono a Roma)

 

LE FOTO

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Marzo 2015 18:23
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.