Mercoledì 21 Agosto 2019
37^ Camminata del Castel Grumello PDF Stampa E-mail
Domenica 17 Maggio 2015 22:07
37 camminata del castel Grumello e 2^ prova dei Retici Balzi. Al maschile vittoria del Beno su Rossatti e al femminile Asparini su Guerrini.
Certo che le donne hanno sempre una marcia in piu' di noi maschetti; la Sara dopo la luna di miele si e' presentata alla partenza, il Moriondo cazzeggiava in bici...
A dire il vero per tutta la settimana ho pensato alla K Race e con il Pres. ci avevo fatto un pensierino,poi questioni famigliari mi hanno convinto fosse meglio stare in zona.
Alle 8.00 sono a montagna,arriva anche la Vitto,inossidabile e caparbia piu' che mai,oddio, ultimamente un po traballante,ma sempre pronta a mettersi in gioco!!
Presenti anche Eliana,Laura,Maruska,La..Sara,Luca e Antonio; il resto della truppa marathon e' in val Masino.
Percorso di 7.2 km con 300 mt. di dislivello,nulla di trascendentale,ma come sempre,in gara tutto e' piu' impegnativo.
Partenza dalla chiesa di Montagna piano,su e giu dal Davaglione,giro ai Conforti e la salita di Runsc,fra i vigneti. Il sole picchia gia parecchio sulle nostre teste,ma forse i piu' picchiati siamo noi runners,ma chi ce lo fa fare di soffrire sempre cosi'??
Stavolta corro bene e con testa,parto veloce e tengo bene sul piano,nella salita mi difendo e i miei soliti rivali sono vicini,solo Diego va via,cammino nel tratto piu' duro,dalla panoramica  alla contrada Prada,poi affronto il Risc di Mort brillantemente fino alla chiesa di San Giorgio,dovo incontro ll Peppo che mi obbliga a fermarmi per la foto di rito,poi la discesa,fino alla cooperativa,il bosco con la chiesa di san Rocco ed i suoi scalini che a questo punto pesano parecchio,fino al passaggio spettacolare dentro il castello,qui supero il Parisi e mi accodo al Serini,entriamo nella famosissima discesa del risc di Sassina ed in scioltezza passo Fabrizio,mi avvento sul prossimo avversario,sperando di riprendere il mio grande rivale,ma molto piu' forte di me: il Camer,ma schizza via veloce sul risc,tento anche un impossibile testa a testa sul traguardo con un bocia,ma mi disintegra.
Concludo in 36.30,contentissimo della mia gara,ho corso senz'altro meglio di domenica scorsa,soprattutto piu' diligentemente,ritiro il mio gadget e torno in famiglia.tutto in meno di un'ora.....non vedo ne classifiche ne posizioni,solo piu' tardi mi messaggera' la Vitto dicendosi felice di essere arrivata 10 fra le donne.
Come sempre il Grumello, corsa per le famiglie e per i bambini, ma corsa vera e dura per i professionisti della scarpetta,con nomi di tutto rispetto.
Devo spendere 2 parole per il grandissimo Peppo,sempre presente,dove meno te lo aspetti,sdraiato su di un prato,dietro una pianta ,appoggiato ad una chiesa,sempre pronto con il suo obiettivo ad immortalare le nostre gesta.
ciao a  tutti.
fabio giusto

E bravo Fabio, puntuale e preciso con i suoi resoconti! Eravamo veramente  pochi del Marathon alla camminata del Grumello, certo tanti altri si sono cimentati in distanze più lunghe... Io che quest'anno non riesco a rodare dopo un inverno difficile ho approfittato di questa gara casalinga e baciata dal sole, mettendocela tutta e portando a casa un discreto risultato,  15esima delle donne.Chiaccherando con Vittoria durante le premiazioni abbiamo notato la mancanza di un premio alla nostra categoria master (peraltro invece dato agli uomini) forse come diceva lei siamo più poche, ma sarebbe carino riconoscere le nostre fatiche di donne "diversamente giovani"...
Condivido con Fabio il piacere della presenza del Peppo, sorridente e disponibile ad immortalare
le nostre gesta. Spero che la giornata sia stata gratificante per tutti, a presto, Eliana
E bravo Fabio, puntuale e preciso con i suoi resoconti! Eravamo veramente  pochi del Marathon alla camminata del Grumello, certo tanti altri si sono cimentati in distanze più lunghe... Io che quest'anno non riesco a rodare dopo un inverno difficile ho approfittato di questa gara casalinga e baciata dal sole, mettendocela tutta e portando a casa un discreto risultato,  15esima delle donne.Chiaccherando con Vittoria durante le premiazioni abbiamo notato la mancanza di un premio alla nostra categoria master (peraltro invece dato agli uomini) forse come diceva lei siamo più poche, ma sarebbe carino riconoscere le nostre fatiche di donne "diversamente giovani"...Condivido con Fabio il piacere della presenza del Peppo, sorridente e disponibile ad immortalarele nostre gesta. Spero che la giornata sia stata gratificante per tutti, a presto, Eliana

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Maggio 2015 19:43
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.