Mercoledì 21 Agosto 2019
Lecco - 10km del Manzoni PDF Stampa E-mail
Domenica 28 Giugno 2015 21:09
Messa in archivio la 10K del Manzoni, mi sono sforzato per trovare un difetto all’organizzazione.
Impossibile. Voto per il GS COMETA, 10 e lode.
Organizzazione perfetta sotto tutti i punti di vista.
Ritiro pettorali veloce, consegna deposito e ritiro borse semplice ed ordinato, ristoro con tutto quello che serve, percorso di gara bellissimo e segnaletica precisa.
Il lungo lago di Lecco si presta per questo tipo di manifestazione.
Sabato sera, tutti i ristoranti ed i bar sono stracolmi, con la gente seduta all’aperto che incita i 600 concorrenti iscritti a questa importante gara FIDAL.
Il prato ben tenuto dietro il palco in zona Canottieri Lecco diventa il nostro punto di ritrovo ed il nostro spogliatoio all’aperto.
E’ impagabile poter camminare a piedi nudi e sdraiarsi sul prato, alla fine di una gara molto dura, con temperatura alta ed umidità elevata.
La 10K è da sempre la gara regina del mezzofondo. Deve essere corsa tutta al massimo delle proprie possibilità, in equilibrio con la propria soglia.
Pensavo che il tracciato fosse più veloce. I tre giri del lungolago impongono 9 curve e tre rettilinei in leggerissima, ma percepibile, salita che rompono decisamente il ritmo gara.
Vince un ugandese davanti a due keniani (o kenioti), con i primo due sotto i 30 minuti.
Tra le donne è prima la giovane Valeria Roffino, davanti alla veterana Ivana Iozzia.
Folta rappresentanza del 2002 MARATHON CLUB che schiera ben 12 atleti.
Migliori prestazioni di categoria per il sottoscritto, 3° SM50, Arianna Balgera, 8^ SF35 e Cinzia De Giacomi, 8^ SF45.
Bene anche il resto della truppa.
Come da buona tradizione MARATHON la serata si conclude con le gambe sotto il tavolo, con Cip e Ciop in forma splendida, “in fantastica tenuta da gara”.

Riccardo

FOTO

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
Ultimo aggiornamento Domenica 28 Giugno 2015 21:13
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.