Domenica 15 Dicembre 2019
VIA DEI TERRAZZAMENTI IN 2 GIORNI PDF Stampa E-mail
Domenica 25 Ottobre 2015 18:31

 

1^ TAPPA TIRANO-SONDRIO

 

Ore 8 sabato 24 ottobre 2015, un modesto ma temerario drappello di podisti marathon e non, si ritrovano nella biglietteria della stazione ferroviaria di sondrio. Il treno direzione tirano parte alle 8,21 pertanto chi c'è c'è...

Fuori ci sono 5 gradi, sul treno si muore di caldo. Prima di scendere a tirano ci spogliamo in assetto podisti.
Ore 9,00 foto di rito nel piazzale stazione aduana e via l'avventura inizia...
Compito nn facilissimo dei primi del gruppo individuare i piccoli ma visibili adesivi della via dei terrazzamenti.
Appena sopra tirano i primi raggi del sole ci svelano una meravigliosa panoramica del paesaggio retico di mezza costa che ci accompagnerà fino a sopra sondrio.
La giornata è di quelle miti e limpide dell'autunno valtellinese piena di colori, luci ed ombre.
Gli atleti si godono il paesaggio e con passo più che spedito in 2 ore precise raggiungono la torre di Teglio. Sosta ristoratrice, foto e via di discesa verso il farcia dove si prevede la sosta pranzo.. arrivati prima dell'agriturismo alle 11,30 il gruppo decide di procedere verso Ponte x una pizzocherata. Unica nota stonata della giornata l'abbiamo nell'ospitalità di un ristoratore che ci nega il tavolo perché tutto pieno e non abbiamo prenotato...il tutto con modo sgarbato e scocciato.. (evviva l'ospitalità pensiamo noi).
Il gruppo affamato non si perde d'animo e decidere di proseguire direzione tresivio..alle 13 è gambe sotto il tavolo al Jom Bar.
Menù da atleta; taroz con salame e piatto di affettato con fichi...il tutto bagnato da bottiglia di vino. Caffè foto ed alle 14,15 si riparte per ultimi 12km. Questi, specialmente i primi, sono stati i più duri soprattutto per il carico alimentare appena assunto...
A Montagna in Valtellina parte alta ultima foto prima del passaggio a Ponchiera e poi discesa finale a Sondrio.
Alle 15,30 la rimanenza del gruppo (alcuni si sono fermati prima nelle rispettive abitazioni) è in piazza della stazione ferroviaria per foto e saluti.
Ci lasciamo con l'appuntamento al mattino di domani (domenica 25 ottobre 2015) alle ore 8 sempre stazione di sondrio per la seconda ed ultima tappa della parte della via dei terrazzamenti che porta fino a Morbegno.
Grazie Stefania Confeggi, Giampiero Dellapatrona, Pietro Vettovalli, Fabrizio Giugni della bellissima giornata in compagnia dei quasi 40 km fatti assieme.
Alla prossima
Paolo Delvo

2^ TAPPA MORBEGNO-SONDRIO

 

Secondo giorno di fatica.
Alle ore 8 come da programma un sempre più modesto drappello di corridori si ritrova in stazione di sondrio. Decidiamo al volo di cambiare il programma ed invece di partire da sondrio a piedi verso morbegno e poi tornare in treno facciamo l'esatto contrario. Quindi alle ore 8,21 il bus di linea parte per morbegno. Siamo in tre, io Stefania confeggi e Stefano gugiatti. Ci fa compagnia in viaggi anche il Peppo Fabiani che si sta recando a morbegno x foto Vanoni. In stazione prima di partire ci saluta Pietro Vettovalli che, causa piccolo acciacco del giorno prima, non sarà dei nostri.
Ore 9 foto davanti la stazione della città del Bitto  e via si parte. Dopo il passaggio sul ponte di Ganda salitona fino a Dazio. Sotto la Colmen nel bosco sopra il masino foto in uno dei punti panoramici migliori della valle. Discesa ad Ardenno poi si risale al Gaggio. Alle 11 siamo in cima sopra il Gaggio ricco rifocillamento xche il pranzo è previsto alle 13 in zona Berbenno - Postalesio.
Arriviamo alle 13 precisi prima di Polaggia in assolato prato dove si sta svolgendo una festa degli abitanti della zona. Con 10 €. menu da atleta composto da polenta taraga salsiccia e dolce. Un ora precisa di relax ed alle 14 si riparte x ultimo tratto. Purtroppo il Gugia termina la sua corsa x motivi familiari. Rimaniamo io e Stefania. Ci rilassiamo e godiamo del paesaggio intanto oramai ci siamo.
Alle 15,45 foto e saluti in piazzale stazione di sondrio.
Grazie agli amici che ci hanno accompagnato e grandissima Stefania Confeggi che l'hai fatta tutta senza apparente fatica.
L'intero percorso è fattibilissimo in 2 giorni senza essere eroi o fuori di testa,  basta affrontarlo con spirito di curiosità ed avventura.
Dati tecnici;
1 tappa da tirano a sondrio. Km 36,5 dislivello 1450 mt positivo.
2 tappa da morbegno a sondrio. Km 39,5 dislivello positivo 1590.
Paolo Delvo


FOTO

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.