Giovedì 21 Novembre 2019
Camminata San Pietro e Paolo 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Giusto   
Lunedì 04 Luglio 2016 11:19

Alfio Mozzi e Samanta Bertoletti si portano a casa la penultima prova dei Retici Balzi.

Ritrovo alle 8.00 in quel di Tresivio per la corsa di San Pietro e Paolo,organizzata dalla pro loco ,nonostante il caldo ed il periodo di ferie siamo in parecchi ,noi Marathon come al solito numerosissimi,con il Pres.impegnato nella sua personalissima sfida con il Gugia,che poi non so come sia andata a finire?? Partenza alle 8.30,per l'ormai consolidato percorso di gara,subito discesa,falso piano e salita versi il Jom Bar.

Inutile dirlo,in queste " Garette " corte si parte subito velocissimi,e bisogna partire cosi' perche' poi non si ha piu' il tempo di recuperare. Io prendo Maurizio come riferimento,visto che domenica Castione siamo andati circa con lo stesso ritmo,soffriamo assieme sulla salita che porta al Roveto,con Fabrizio sempre vicino,ci tiriamo un po' a vicenda,poi in discesa cerco di andare piu' che posso,e sul lungo falsopiano asfaltato che ci riporta a Tresivio vado di conserva,mentre Maurizio allunga decisamente.

Non mi volto per vedere dove sta il Baruffi, temendo di essere beffato da lui come dal Caprari a Castione,e cerco di allungare sulla salitella del Santuario della Santa Casa;

manca poco e taglio lo striscione d'arrivo pochi secondi davanti. Come al solito bella mattinata di corsa,fra amici,e poi a casa non ci si rammenta piu' su chi e' arrivato davanti o dietro,e si pensa gia' alle Foppe di domenica prox. a ciao a tutti-

fabio giusto

 

Per la cronaca riferisco che il mio amicissimo e socio Lorenzo ,impegnato in una corsa vera: la maratona del cielo all'Aprica si e' dovuto ritirare all'11 km per una storta alla caviglia.Che non e' poi che ti girano perche' devi ritirarti,ma che devi sciropparti un tot. di km con una caviglia a pezzi,prima di raggiungere l'auto per rincasare.

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.