Lunedì 16 Dicembre 2019
WineTrail 2016 21k vista da Giusto PDF Stampa E-mail
Scritto da Giusto   
Lunedì 07 Novembre 2016 10:32

 

Piombare sul traguardo dopo 2 ore di corsa e trovarsi fra le braccia di Camilla e Arianna,stretti in un fortissimo abbraccio,per me runner che ha sempre preferito correre dietro alle pupe piuttosto che contro il cronometro e' stata senz'altro un emozione sensazionale,che ha gratificato una bellissima giornata di sport. Enonsimollamaiunca..o,questo lo slogan del mio socio Lorenzo,motto che condivido appieno; oggiAggiungi un appuntamento per oggi le condizioni meteo non erano certamente le migliori per affrontare una corsa simile,ma non ho visto un solo runner scoraggiato da cio',anzi tutti motivatissimi e agguerriti,pronti ad affrontare qualsiasi situazione pur di arrivare alla festa finale in piazza Garibaldi. Il mio pre gara comincia venerdi sera quando con Ale andiamo a ritirare pettorali e pacco gara e per completare la serata finiamo col farci un paio di spumantini propiziatori per la gara, alla faccia di diete e beveroni!! Stamattina prelevo l'ex presidentessa Monica e raggiungiamo Chiuro,zona partenza,piove a dirotto,e non c'e' speranza che possa smettere,e' tutto un caos,neppure il tempo per fare una foto insieme che ci ritroviamo sotto il gonfiabile della partenza,al volo mi accordo con Simone sulla tattica di gara e partiamo. Come al solito velocissimi,4 al km,ma non bisogna mollare e presentarsi sulla salita del Fracia in buona posizione,io e Simone camminiamo spediti,recuperiamo energie per correre poi dove il terreno spiana verso Castionetto,mi allontano leggermente dal Caprari,tanto so che in discesa mi recupera; nonostante l'acqua il terreno regge bene,un po di fango e pozze,ma niente di trascendente,siamo avvolti dalle scighere e non si puo' gustare il paesaggio valtellinese,ma solo controllare dove si appoggiano le scarpette. Nonostante non sia molto allenato,quest'anno mi sembra che il tempo scorra veloce e in meno che non si dica ci troviamo gia' nelle cantine Negri,per poi uscire,imboccare la via strencia vero Ponte,affrontare i risch che portano verso Tresivio. Sulla discesa verso Tresivio mi passa il Caprari e soffro leggermente la salita verso la Santa Casa,poi la vista sulle chiese di Poggi mi rianima e mi riprendo bene,faccio di conserva la salita di Runch,per affrontare con dignita' il passaggio al Grumello,Caprari sempre al seguito,io viaggio con il Boscacci della vetreria,e ci tiriamo,poi sul falsopiano verso il manicomio ho un attimo di brillantezza, le gambe mi sembrano leggerissime,metto il turbo e passo tutti i mie compagni di viaggio,mi butto verso Masegra dove al volo scambio un 5 con il Casty, mi infilo nelle vigne Marsetti per saltare fuori sulla scalinata Ligari,dove trovo un tifo pazzesco che mi fa volare all'arrivo alle 12.00 esatte. 2.00.28,2 minuti in meno dello scorso anno,straordinario per me che ultimamente ho corso veramente poco; ancor piu sensazionale,voltarsi e vedere il Caprari dietro,di pochi secondi,ma DIETRO!! Bellissima gara,come sempre ben organizzata,con un buon tifo sul percorso,soprattutto da parte del coscritto Mirco,presente ovunque a incitare gli atleti, Per la cronaca: 2000 atleti di 30 nazionalita' diverse al via sulle 4 tipologie di gara;Oregioni e Chevrier,si aggiudicano la12k,Desco e Cagnati la 21k e Sortini e Rancon la 42k. Noi marathon un bel gruppo con Tiziano Baldo 17^ assoluto sulla 21k. ciao a tutti alla timinata fabio giusto

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.