Giovedì 19 Settembre 2019
Trofeo Malpensada PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione 2002 Marathon Club   
Lunedì 13 Marzo 2017 08:20

Busteggia, domenica pomeriggio.

Come di consueto sta per finire l’inverno e con lui finisce il tempo delle “vecchie” campestri, oggi ribattezzate CROSS.

I prati attorno alla chiesa di Busteggia vengono invasi dal popolo dei runners CSI, in occasione dell’ultimo CROSS, valevole quale 4^ prova del Campionato Provinciale, organizzato dai ragazzi di FAEDO e PIATEDA.

Il pomeriggio inizia con la gara dei cuccioli e termina con la sfida tra tutte le categorie OVER 18.

Come da consuetudine corro oggi con i colori del Colorina (nelle gare FIDAL rigorosamente in canotta 2002 MARATHON CLUB).

Atleti 2002MC non pervenuti.

Dal paesello, oltre al sottoscritto, sono presenti Tiziano (il mio indisciplinato allievo, che ha superato alla grande il maestro), Dema, Pedro e tre fanciulle, Maria, Patrizia e Betti.

Mentre stiamo terminando il riscaldamento arriva, direttamente da Galbiate, il Vecchio Giusto in bicicletta, strafiero di aver messo dietro tutti i giovincelli suoi compagni di viaggio.

Per noi maschietti sono 5 i km da percorrere, che si sviluppano su tre veloci giri (2.8 km per le donne).

Gli avversari, a cui “morsicare le caviglie”, e quelli da “controllare allo specchietto” sono sempre gli stessi.

Si parte “a tuono” e si cerca di prendere una buona posizione, prima dei cambi di traiettoria e di ritmo.

Il percorso risulta più scorrevole e veloce del previsto.

Il letame sparso nei prati è ormai secco e non da fastidio sotto i chiodi delle scarpette.

Vince Sutti, davanti a Peironel e Bertolini.

E’ questo il quarto CROSS della stagione ed è la quarta volta che l’indomito Michele Piombardi mi arriva davanti di poco.

Imprendibile invece l’altro “acerrimo rivale” Emanuele Pedrola.

Sono veramente molto soddisfatto della gara corsa dall’allievo Tiziano.

I riferimenti che gli ho dato gli sono tornati utili e, senza fretta, con una condotta di gara esemplare, da veterano e non da 25eenne, ha risucchiato tutti i riferimenti ed ha chiuso davanti a Pedrola, rifilando ben 50” al maestro.

La squadra torna al paesello con 2 podi, conquistati da Betti 2^ di categoria e Maria 2^ di categoria.

E domenica il pulmino blu Polis si sposterà in direzione Milano.

Riccardo

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.