Sabato 20 Ottobre 2018
San Bel de Cursa PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Giustolisi   
Mercoledì 21 Febbraio 2018 10:44
Se domenica scorsa abbiamo brucato la gelida erba di Colorina,oggi ci sono rimaste le foglie dei sentieri di Monastero.
1^ edizione del San Bell the Cursa,organizzata dalla LILT nell'ambito della sagra di San Bello,9 km,700 M. di dislivello;
partenza dall'agriturismo il Sesterzio per arrivare a Monastero.Lucia Moraschinelli,( 53.49 ) , Enrica Mattaboni,Cinzia Cucchi
per la versione femminile e al maschile Eljandam Abdelhat, ( 43.36 ) Caneva Tommaso,Bertolini Daniele si aggiudicano questa
prima bellissima,e durissima corsa nelle selve di Berbenno.
Corsa che ben si colloca nella stagione,appena iniziata,in un periodo di relax,  ben ci sta'una garetta tosta che risveglia le gambe dal
torpore invernale.
Appena saputo di questa corsa con le mie Pupe l'abbiamo subito messa nel carniere e ci siamo preparati ad affrontarla degnamente, con l'ultimo
allenamento venerdi sera: io Gloria e Ale abbiamo affrontato l'impervia salita del Sassella Run per farci trovare pronti.
Stamattina,colpo grosso,scendo in zona gara con la Rossa,la Mora e la Bionda, ( Gloria,Ale ,Vittoria ): io la mia gara l'ho gia' vinta!!!
Grazie alla mia amica Ivana,porto subito l'auto in zona arrivo,per essere comodi al ritorno,Ale mi ritira il pettorale e è poi via a scaldarsi con Dario.
Subito il Caprari mi getta occhiate di sfida,ma.............non ho piu' l'eta',cerco di difendermi al massimo.
Ore 10.00 partiamo come missili,Lucia subito davanti, il Caprari prova a seguirla ed io cincischio con la Cucchi per scrollarmela di dosso; ma fino
all'attacco del sentiero della volpe mi morde le calcagna.
Il sentiero forse e' piu' indicato agli ungulati vista la sua pendenza,dopo 1.5 km di piano si sale e se si sale; questa gara e' proprio un vertical dietro l'altro
intervallati da falsopiani di recupero.
In salita non sono distante da Simone,ma nel piano lo perdo,pero' recupero  e supero il Camer e il Nero Haziz,con cui ho un conticino in sospeso dai Mulini
dello scorso anno.
Dopo l'ultima terribile salita ci aspetta un interminabile falsopiano che ci fa ulteriormente salire facendoci godere uno  stupendo paesaggio sottostante; pero'
questo tratto e'estenuante e toglie le poche forze rimaste,tanto che affronto gli ultimi km di discesa leggermente affaticato. La discesa e' bella e compensa
la fatica precedente,lascio andare Elio,aspetto il Camer che sul suo terreno preferito mi ha recuperato,e insieme affrontiamo gli ultimi tortuosi metri nel
centro di Monastero non accorgendomi che il Nero mi e' dietro e mi silura proprio sul traguardo!!!!
Maledetto Nerooo gli urlo ma ormai se la ride alla grande!!!
Bene le donne Marathon Lucia,Gloria,Ale Vitto e Sara,Benissimo il Caprari 1^ uomo Marathon!!
Ciao a tutti
fabio giusto
2018_San_Bel_de_Cursa

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Febbraio 2018 10:59
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.