Domenica 19 Agosto 2018
3000 m in pista PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Giustolisi   
Venerdì 25 Maggio 2018 10:18
Atletica leggera al campo Coni ieri sera,coinvolti i ragazzini fino ai Master.
cose che non fanno per me!!! Io sono un anarchico della corsa,niente garmin,zero tabelle,solo istinto.
In settimana Riccardo mi convince a partecipare" Vieni ti divertirai!! Questa e' la vera corsa!! " Mi lascio convincere,
anche perche' 3 km non sono poi molti,e poi......un po mi solletica l'idea di confrontarmi e vedere se riesco a stare nei 12 minuti.
Prima della kermesse dico a Riccardo di scrivere Lui 2 righe sulla serata,questo e' il suo campo e Lui e' il protagonista; ma dopo
quello che ho visto non ho potuto non scrivere le mie impressioni.
Per chi non sapesse come funzionano questo tipo di gare diro' che per prima corrono i ragazzini su varie distanze e poi i master:
le donne in categoria unica,mentre i maschietti in base ai tempi loro accreditati: 1^ gruppo chi corre i 3000 in 9 minuti,2^ gruppo
chi corre in 10 minuti ed ultimo... i nonni,chi corre in 12 minuti.
Fra la donne c'e' Eliana,che presa dall'euforia della corsa si lascia trascinare in un primo giro da sballo...che la fa sballare del tutto
tanto da rischiare uno sciopone.
Mandelli nel primo gruppo fara' un tempone,anche se da pivello si presenta al al campo senza scarpe per correre...........
nel terzo gruppo il sottoscritto,Delvo', Pelo,Pruneri e l'amico Confalonieri da lecco,tanto tecnologico,esperto di pista,ma quando gli
chiedo che tempo abbiamo fatto..il suo garmin non da risposte....e allora ..ancora meglio l'istinto.
ma quello che mi ha impressionato e' stato lo svolgimento della corsa del 2^ gruppo con il trio Marathon-Colorina: Dusci-Aili-Petrelli.
Al primo giro controllano e stanno in gruppo,poi ai mille metri il trio esce allo scoperto, con una tattica e perfezione di gara esaltanti.
Dusci-Aili -Petrelli  poi Aili-Petrelli e Dusci,all'ultimo giro Petrelli-Aili e Dusci,per veder poi Riccardo schizzare via agli ultimi 300 m e
tagliare il traguardo in un eccezionale 10.03.
Per fortuna che mentre ci riscaldavamo gli dicevo che corre proprio male,sgraziato e scomposto!!! probabilmente l'eleganza e'
inversamente proporzionale alla velocita' e alla voglia di fare bene.
Veramente grandi complimenti a Riky e ai sui allievi per quello che ci hanno fatto vedere ieri sera.
Bellissima e divertente serata,dove tutto il Marathon ha fatto bene,Paolo ha dominato la mia frazione,io e Mario abbiamo corso
bene e Davide ha dimostrato di essere un vero atleta vincendo un'altra sfida con se stesso......Ma il piu' grande e' sempre il nostro
Pres. incommensurabile,sempre presente e sempre in competizione a dimostrare la sua voglia di correre e partecipare.
ciao a tutti
fabio giusto


Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.