Martedì 11 Dicembre 2018
Corri tra le Selve 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Fabio Giustolisi   
Lunedì 17 Settembre 2018 09:47
Innanzi tutto, un enorme grazie agli organizzatori per aver assegnato al sottoscritto e ad Eliana
i pettorali 1 e 2; numeri non facili da indossare,soprattutto per runners del nostro, ( scarso ) calibro,
anche se li abbiamo onorati con i nostri podi. Certo che sentire i bocia lungo il percorso dire ad alta
voce: " Arriva il n. 1 "e sapere di essere nelle retrovie fa un po sorridere!!!
Come sempre complimenti a tutta la polis di Colorina per aver organizzato in modo superbo una bella
competizione,soprattutto nel vedere tutti loro impegnati nella competizione e nell' organizzazione!!
Qualcuno dovrebbe prendere esempio......
E veniamo alla corsa: vinta da Marco Leoni in 38.05 e da una grandissima Elisa Compagnoni che in 43.53
demolisce di quasi 4 minuti il precedente record della Rossi.
Alle 16.00 sono al centro sportivo con Ale ,Erica scende prima per un reportage fotografico con il team della
latteria di Chiuro con il quale sara' impegnata nella Wine.Alle 17.00 si parte un nugolo di canotte rosse del csi
Morbegno davanti, il Caprari schizza via veloce, io cerco di tallonare la rossa Asparini, ma ben presto capisco
che per me non e' giornata, se alla mezza dell'acqua mi sentivo un leone oggi sono piatto,faccio fatica a respirare
e le gambe proprio non ne vogliono sapere di muoversi, spero di recuperare nella discesa prima del pratone in
salita, ma quando ci arrivo mi impianto. Probabilmente risento dei postumi del compleanno festeggiato la sera prima.
Simone e' gia' lontano, mi passa Diego, cerco di non perdere molto,l'acqua della notte ha reso viscidi i sassi e sulla
prima salita di riscc tribulo, mi passa la Mattaboni e la Ipra mi sta alle calcagna, cerco di difendermi almeno da
quest'ultima e solo nell'ultima salita me la scrollero' di dosso, con l'incubo di essere ripreso in discesa.
Faccio bene il falsopiano verso Fusine e mi butto sui 22 tornantini finali cercando di non perdere molto,mi passa il
Bettinelli,ma essendo un Marathon non me la caccio molto, sul finale lungo l'argine del madrasco recupero qualcosa,
ma sul traguardo arrivo un po' troppo rilassato e vengo infilato da chi mi portera' via il primo posto di categoria!!
Sul podio anche Eliana, Lucia, Giovanni e la giovane..... promessa Erica.
Diciamo che un premio se lo meriterebbero anche Ale e Tullia per la loro fedelta' al Dusci e alle Selve.
Segnalo le altre Pupe Marathon impegnate nei Mulini: Giovanna e Monica e Laura nel Giugni.
ciao a tutti
fabio giusto
Foto:
2018_Corri_tra_le_Selve
2018_Corri_tra_le_Selve_1

Condividi su:

Deli.cio.us    Digg    reddit    Facebook    StumbleUpon    Newsvine
 

Your are currently browsing this site with Internet Explorer 6 (IE6).

Your current web browser must be updated to version 7 of Internet Explorer (IE7) to take advantage of all of template's capabilities.

Why should I upgrade to Internet Explorer 7? Microsoft has redesigned Internet Explorer from the ground up, with better security, new capabilities, and a whole new interface. Many changes resulted from the feedback of millions of users who tested prerelease versions of the new browser. The most compelling reason to upgrade is the improved security. The Internet of today is not the Internet of five years ago. There are dangers that simply didn't exist back in 2001, when Internet Explorer 6 was released to the world. Internet Explorer 7 makes surfing the web fundamentally safer by offering greater protection against viruses, spyware, and other online risks.

Get free downloads for Internet Explorer 7, including recommended updates as they become available. To download Internet Explorer 7 in the language of your choice, please visit the Internet Explorer 7 worldwide page.